Il Leon D'oro si rilancia sui social per raccontare una storia di tradizione ferrarese

Oltre 650 like, oltre 70 commenti e oltre 120 condivisioni per il video con il quale il Leon d’Oro – storica caffetteria ferrarese che dal 1972 si affaccia sulla magica cattedrale – ha deciso di rilanciarsi sul digital per dare una nuova spinta alla propria attività.

Il racconto del pasticcio ferrarese da parte dal co-titolare Marco Paganelli – eseguito a regola d’arte come da magica tradizione – ha fatto letteralmente innamorare la città con un impatto mediatico davvero incredibile.

Riadattati a causa della nuova “Zona Rossa”, hanno deciso di puntare tutto sull’asporto per non lasciare vuote le tavole pasquali dei ferraresi (e non solo) tanto affezionati al loro inconfondibile pasticcio.
Il riscontro in termini di vendite è stato incredibile, con centinaia di pasticci pronti a partire in questa settimana per atterrare sulle tavole delle famiglie desiderose di un pizzico di “normalità” in queste festività che – ancora una volta – si apprestano ad arrivare in versione “ridotta”.

Un bel segnale di orgoglio imprenditoriale, da parte di una categoria martoriata dalla crisi, sicuramente simbolo di speranza per i tanti colleghi della città e per tutti i ferraresi.

https://www.facebook.com/leondororistoranteferrara/posts/261847355589865