ArtU Festival – Festival delle Arti Urbane Dal 3 al 9 maggio la Street Art diventa protagonista

Molinella passa il testimone a Portomaggiore per la seconda edizione di ArtU – Festival delle Arti Urbane che dal 3 al 9 maggio vedrà oltre 30 artisti al lavoro su 20 muri. Una contaminazione tra arte, architettura e arredo urbano con l’intento di riattivare e dare un nuovo ciclo di vita a spazi e luoghi trascurati o semplicemente dimenticati.

Protagonisti indiscussi del progetto saranno i muri e gli arredi urbani che saranno trasformati dagli artisti invitati. Il Festival sarà soprattutto un’ esperienza visiva, una nuova e diversa esplorazione di spazi che vediamo tutti i giorni ma a cui normalmente non prestiamo particolare attenzione.

“Sarà l’occasione per vedere all’opera artisti di tutta Italia coinvolti in un evento diffuso in diversi punti di Portomaggiore e delle Frazioni, un’opportunità per approfondire gli aspetti di una pratica artistica che si innesta nei contesti cittadini interagendo con gli spazi pubblici e la comunità” – soddisfatta Michela Bigoni, Assessora alle Politiche Giovanili che ha seguito e curato tutti gli aspetti della manifestazione.

Tra le frazioni coinvolte: Gambulaga, Quartiere, Portoverrara, Ripapersico. Cabine di energia elettrica, panchine e ancora parchi, edifici popolari, centri civici e aree verdi.

Non sveliamo i nomi degli artisti, possiamo darvi però un paio di anticipazioni: per questa seconda edizione sono previsti interventi anche sull’arredo urbano, quindi oltre a guardare in alto e a cercare i muri attenzione a panchine e ad altri elementi. Alcuni artisti sono originari di Portomaggiore e Ferrara e uno degli artisti sarà proprio il primo cittadino del Comune di Molinella.

Non rimane che organizzarsi dal 3 al 9 maggio, prendere una bicicletta, munirsi di macchina fotografica o telefono e iniziare la ricerca.

ArtU – Festival delle Arti Urbane si svolgerà in outdoor, è una manifestazione completamente sostenibile e accessibile a tutti.

Artù- Festival delle Arti Urbane è organizzato dal Comune di Portomaggiore con la collaborazione di Pro Loco Portomaggiore e il supporto di Acer Ferrara, tra gli sponsor Gruppo HERA, Emilbanca Credito Cooperativo, TAG Colors, Zamagni Vernici.